L’ANALISTA CHE HA CHIAMATO IL PASSAGGIO DI BITCOIN A $3.000 PENSA CHE QUESTO VENGA DOPO

L’ANALISTA CHE HA CHIAMATO IL PASSAGGIO DI BITCOIN A $3.000 PENSA CHE QUESTO VENGA DOPO

  • La Bitcoin sta premendo più in alto dopo essersi consolidata a metà degli 11.000 dollari per un certo numero di giorni.
  • Al momento della stesura di questo articolo, il principale scambio di criptovalute per 11.800 dollari.
  • BTC è cresciuta del 2% nelle ultime 24 ore, sottoperformando la performance del 10% dell’Ethereum.
  • Un analista storicamente accurato si aspetta che Bitcoin prema più in basso verso gli 11.000 dollari un’altra volta, per poi potenzialmente esplodere.
  • Questo è un sentimento diverso da quello degli altri analisti, che sostengono che il Bitcoin è destinato ad aumentare subito.

IL BITCOIN POTREBBE SCENDERE VERSO GLI 11.000 DOLLARI ANCORA UNA VOLTA, DICE IL TRADER CHE HA PREVISTO 3.000 DOLLARI

Bitcoin si muoverà probabilmente verso gli 11.000 dollari entro la fine della settimana, un analista storicamente accurato condiviso il 13 agosto. L’analista ha condiviso il grafico qui sotto, indicando che pensa che BTC scenderà verso gli 11.000 dollari, rimbalzerà verso i massimi della gamma a 12.000 dollari, per poi tornare ai minimi della gamma a 11.000 dollari.

Se Bitcoin perde i minimi di 11.000 dollari nel secondo test, si aspetta che la crittovaluta ritorni a 9.200 dollari. Se si rompe e si consolida al di sopra dei 12.000 dollari, si aspetta un passaggio a 14.000 dollari.

Il trader che ha condiviso questo grafico è lo stesso che all’inizio di quest’anno aveva previsto che Bitcoin System avrebbe rivisitato i 3.000 dollari e che l’XRP sarebbe sceso a 0,11 dollari. Si è dimostrato corretto quando entrambe le valute crittografiche hanno raggiunto i livelli target durante il flash crash di marzo.

A parte questo, questo trader pensa che fintanto che Bitcoin detiene $10.500, gli altcoin dovrebbero superare le prestazioni. Ha detto quanto segue il 5 agosto:

„11500-11700, poi giù per testare la zona di supporto 10400-10500, che dovrebbe tenere per un po‘. Cercando i lunghi sopra quel livello e i pantaloncini sotto di esso. Altcoins dovrebbe funzionare molto bene finché BTC rimane sopra i 10.5k -> $EOS, $XTZ, $XRP, $XLM…“.

EVADERE PRIMA?

Mentre questo trader si aspetta che Bitcoin entri nel consolidamento, ci sono molti analisti che si aspettano un imminente breakout al rialzo.

Come riportato dal Bitcoinist in precedenza, un trader che ha previsto il punto in cui il Bitcoin sarebbe sceso durante il calo all’inizio di questa settimana ha detto:

„C’è ancora molta liquidità sopra di noi. E il supporto mensile è ancora di supporto. A breve termine credo che il 11900 sia possibile. Ma come sapete, a medio termine punto ancora a 13k. Vediamo quanto possiamo ottenere“.

Aggiungendo carburante al toro della Bitcoin, i dati sulla catena indicano che pochi investitori di cripto-valuta vogliono vendere o usare la loro BTC. L’ultima volta che questa gran parte della fornitura di Bitcoin è stata inattiva è stata all’inizio dell’encierro del 2016 che ha portato il BTC da ~400 a 20.000 dollari.